Domenica 6 Aprile. Betlemme.

Giornata interlocutoria e particolare. Dopo la Santa Messa in Parrocchia di Betjalla con tutti i ragazzi, siamo stati, a pranzo, ospiti delle famiglie dei ragazzi palestinesi, che scambiavano il gemellaggio con quelli italiani.  Ogni famiglia ospitava, oltre il ragazzo o la ragazza, anche tre adulti del nostro gruppo.
Con altri due persone adulte, fra cui il padre della ragazza italiana ospitata, eravamo in casa di una ragazza musulmana,  in un paesino a sud di Betlemme. Abbiamo conosciuto tutti i componenti la famiglia, tranne il padre, che era al lavoro e tornava la sera, e il fratello maggiore impegnato all’Università.  Le  veci del padre,  le ha fatte il nonno della ragazza. In famiglia clima molto gioviale e accogliente. Una casa  decorosa,  dove tutti parlavano inglese.
Sono riuscita a rispolverare il mio e ci siamo piacevolemnte intrattenuti e capiti. ;-))

I piatti erano tipici e tutti molto gustosi.

Abbiamo parlato di problemi legati alla difficoltà di movimento tra la Palestina e Israele, di check-point, di mancanza di acqua, che personalmente ho toccato con mano.  L’unico neo, il loro caffè speziato alla menta. Non mi è piaciuto, ma l’ho bevuto ugualmente, per non offendere i miei ospiti. Meno male che è arrivato un provvidenziale gelato. :-))
Nel pomeriggio ci siamo divisi. Le donne al piano di sopra e i due uomini in salotto a fumare.

Si è fatta l’ora di ritornare a Betlemme, per riunirci al  resto del gruppo. Un taxi, generosamente offerto, ci ha riaccompagnati alla Basilica della Natività, dove con uno strattagemma di una delle ragazze, siamo riusciti ad entrare, raggirando la coda.

Una grande emozione, alla vista della stella, dove Gesù è nato.
Betlemme- piazza della basilica della Natività

Finita la visita alla Natività, siamo rientrati in Parrocchia, a Betjalla, con i ragazzi , per raggiungere il convento della Madonna dell’Orto,dove abbiamo cenato.  Questo covento-scuola, nel  paese, è l’unica realtà cristiana, con tanto di scuola frequentata da ragazzi musulmani del posto.

Una piacevole fine giornata a tavola, dove ci siamo scambiati le esperienze nelle rispettive famiglie.
Presto a nanna perchè all’indomani e per altri due giorni  ci aspettava una full immersion a Gerusalemme.
continua..
Annunci

Informazioni su giudig

Non mi piace essere assorbita dalla mentalità del mondo. Ci sono, ma amo fermarmi e assaporare la Vita, attimo per attimo, con le sue gioie e i suoi dolori. E' un dono di Dio e come tale non va sprecata. Amo colui che mi ama da sempre e per sempre. Dio.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Domenica 6 Aprile. Betlemme.

  1. acquamarina67 ha detto:

    Non ho parole, ma rimango incantata dalle tue foto e dalle tue parole!!! Che bell’esperienza dev’essere stata!!!
    Un bacio!!!
    Mari

  2. ElisabettaM ha detto:

    Che bello!!!!!!!!!!!!!!!
    Beata te!

  3. martayensid ha detto:

    certo che avete fatto proprio una full immersion con pochi attimi di tregua!!

    Sono certa che adesso rivedendo tutti questi momenti al rallentatore sembra tutto così vivo che ti sembra ancora di essere lì. Vero?

    Lo sento perché in qualche modo lo stai facendo vivere a tutti noi che ti leggiamo con tanto affetto!

  4. FLG ha detto:

    Bellissimi ricordi, tutti, e ben relazionati, grazie!! Le foto belle come sempre!
    Quello che mi è mancato è di far visita ad una famiglia del posto. Peccato.

  5. emmeegi ha detto:

    …sono sempre più convinto che la pace nel mondo debba passare dall’integrazione tra i popoli… dall’amore anche per il “diverso”… solo l’energia che scaturisce da questa integrazione potrà risollevare i cuori e rportarli all’amore verso il prossimo… senza chiedersi di quale colore… o quale religione sia…
    …l’esperienza che hai provato tu… penso sia molto importante…
    un abbraccio
    gino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...