Salire, salire, salire….

Ecco l’ultimo racconto del viaggio siciliano. Il titolo racchiude la sintesi dei luoghi visitati. In ogni paese raggiunto, per visitarlo, c’era da salire in alto, per ammirare castelli, santuari, scavi archeologici e panorami.
Il paese di residenza della ciccio’s family é al livello del mare ma per vederlo nel suo insieme siamo saliti in cima a una collina, dove è situato il cimitero, per ammirare  uno spettacolo davvero splendido. Le isole Eolie si sono fatte desiderare ma siamo riuscite a vederle anche se con un po’ di foschia. Non si può avere tutto.
Il giorno prima dell’ultima escursione turistica, nel pomeriggio, siamo riusciti, nonostante il brutto tempo, a salire a Santa Lucia del Mela,  una incantevole e deliziosa località collinare siciliana dalla quale è possibile scorgere un suggestivo paesaggio. Il Castello, arabo svevo aragonese domina l’abitato, ricco di storia. Qui alcune foto che ho scattato nei momenti di tregua tra una pioggia e l’altra. Ho ancora davanti agli occhi la dolcissima statua della Madonna della Neve ( Antonello Gagini (1529) che è  nell’omonimo santuario, dentro le mura del Castello.
La domenica pomeriggio ci ha visti turisti la città di Cefalù. Un caldo pomeriggio passato insieme alla famiglia di ciccio tra cultura, scarpinate e ciacolate a suggellare la nostra settimana, volata letteralmente, e che stava volgendo al termine. Questa cittadina mancava al mio mosaico siciliano. Conoscevo la bellezza del suo Duomo normanno ma ne sono rimasta letteralmente affascinata.
Il Cristo Pantocratore che domina la cattedrale …(Cristo Pantocratore che, dall’alto dell’abside, benedice con la destra alzata mentre con la sinistra regge il Vangelo aperto sulle cui pagine si legge, in greco e latino: “Io sono la luce del mondo, chi segue me non vagherà nelle tenebre ma avrà la luce della vita” (Giovanni 8, 12) è di una bellezza unica e orgogliosamente gli abitanti ritengono che sia più bello di quello di Monreale.
Un Duomo grandissimo che non distoglie la meditazione e la preghiera.
La città tutta,  nel suo insieme è davvero bella. Anche a Cefalù non è mancata la nostra ascesa alla rocca sovrastante dove sorgono resti del Tempio di Diana e di mura megalitiche che non abbiamo potuto vedere perchè il cancello era chiuso. Ma il panorama che si apriva innanzi ai nostri occhi è valsa la fatica.

Uno spettacolo davvero unico, data anche l’ora del tramonto.
Siamo ripartiti , verso casa, con tante cose belle conservate dentro gli occhi e nel cuore.
 
QUI le altre foto scattate a Cefalù.
Cosa dire dell’ospitalità di Ciccio, di sua moglie e delle figlie? Un vero valore aggiunto  alla vacanza.  Abbiamo parlato di tante cose, mi sono sentita in famiglia . Le grandi soste a tavola, non tanto per mangiare, anche se lo abbiamo fatto,  ma perchè intorno ad una mensa anche la conversazione acquista più valore. La loro compagnia non me la scorderò anche perchè io mangio sempre sola e senza mai parlare con nessuno.   A causa di un contrattempo il mio volo di ritorno è scivolato di un giorno. Non sto a dirvi quanto la iniziale rabbia si sia trasformata subito in gioia per il dono di un giorno ancora da vivere insieme. Non sono mancate le ore notturne di preghiera e di Adorazione .
Quale migliore rendimento di Grazie?
Vi aspetto in Toscana!

Annunci

Informazioni su giudig

Non mi piace essere assorbita dalla mentalità del mondo. Ci sono, ma amo fermarmi e assaporare la Vita, attimo per attimo, con le sue gioie e i suoi dolori. E' un dono di Dio e come tale non va sprecata. Amo colui che mi ama da sempre e per sempre. Dio.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Salire, salire, salire….

  1. nihilalieno ha detto:

    Ho scoperto che in flikr c’è il modo di vedere tutte le foto grandi una dopo l’altra! Lo slideshow!!! No l’avevo mai trovato prima..

  2. diggiu ha detto:

    Una funzione molto comoda. 🙂
    Grazie per il tuo passaggio.
    Ciao
    diggiu

  3. cautelosa ha detto:

    Un soggiorno tra persone amiche da portare sempre nel cuore…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...