Quaresima terza domenica

La parabola del fico secco  che mette in guardia tutti quelli che potrebbero donare dei meravigliosi frutti per gli altri, ma non lo fanno!

Ma quello gli rispose: “Padrone, lascialo ancora quest’anno, finché gli avrò zappato attorno e avrò messo il concime. Vedremo se porterà frutti per l’avvenire; se no, lo taglierai!
(Lc 13,9)

Annunci

Informazioni su giudig

Non mi piace essere assorbita dalla mentalità del mondo. Ci sono, ma amo fermarmi e assaporare la Vita, attimo per attimo, con le sue gioie e i suoi dolori. E' un dono di Dio e come tale non va sprecata. Amo colui che mi ama da sempre e per sempre. Dio.
Questa voce è stata pubblicata in croce, fede, quaresima, verità, vita. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Quaresima terza domenica

  1. utente anonimo ha detto:

    Ora mi sovviene cosa mi ricorda la melodia che hai postato per ultimo … era il brano di apertura della trasmissione di Federico su Radio maria che andava in onda in notturno non mi ricordo quale giorno. Era agli inizi del mio ritorno alla fede direi anni 95 96 o giù di lì …. e  il fico ritornò a sperare di dare  frutto    bellissima ciao

  2. nihilalieno ha detto:

    Per fortuna Dio è bravo a coltivare le piante …

  3. danielafenice ha detto:

    Auguri tanti e un abbraccio!

  4. diggiu ha detto:

    @anonimo: La serenata di Toselli è davvero una musica adatta anche per meditare e riflettere. Ciao anonimo,  anche se penso di sapere chi sei!
    @Nihil: Ha davvero una grande capacità e tanta pazienza..ma ci Ama ugualmente!
    @daniela: Grazie dell'abbraccio, ne è partito uno di ritorno!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...