ricetta del…..

Camminavo per il centro del mio paese mentre stavo pensando  a tutte le cose che sono successe in questi giorni.  Un bombardamento mediatico in ogni canale, il tempo che ci sta facendo entrare pienamente in autunno, le persone che se ne vanno infagottate a malapena dentro giacchette leggere, sorprese dal cambiamento metereologico,  corrono rischiando di scontrarsi con le persone che incontrono.   Mi trovo ad alzare lo sguardo per vedere le nubi che minacciose si rincorrevono sotto un venticello abbastanza freddo, quando gli occhi leggono la targa di una strada del centro che ogni volta mi fa sorridere!
Rientrata in casa, a questo proposito, mi è tornato in mente il bigliettino di auguri di una mia amica in occasione del mio ultimo compleanno,  dove c'era scritta la ricetta del buonumore. Ve la trascrivo  per farvi fare un

Tagliare in un giorno di cielo sereno 70 gr di gioia, 100gr. di tranquillità, 30gr. di sospiri, 90 gr. di buona volontà.
Schiacciare il tutto in un pesto fino ad ottenere un composto abbastanza omogeneo, continuando a mescolare energicamente.
Aggiungere, a poco a poco, 10 sorrisi, 7 gr. di simpatia, spolverare il tutto con tanta bontà e un pizzico di entusiasmo
.
Con l'impasto formare tante piccolissime polpettine e servire su un vassoio di petali di rosa.
Da mangiare tassativamente in compagnia per scoprire insieme che il buonumore dà colore e sapore alla vita. Sono più che certa che gli ingredienti ce li abbiamo tutti, basta saperli ritrovare dentro di noi! Buona caccia!!!

Annunci

Informazioni su giudig

Non mi piace essere assorbita dalla mentalità del mondo. Ci sono, ma amo fermarmi e assaporare la Vita, attimo per attimo, con le sue gioie e i suoi dolori. E' un dono di Dio e come tale non va sprecata. Amo colui che mi ama da sempre e per sempre. Dio.
Questa voce è stata pubblicata in amicizia, buonumore, cuore, gioco, pensieri, serenità, sorriso, vita. Contrassegna il permalink.

10 risposte a ricetta del…..

  1. ciccio56 ha detto:

    Eppure sarebbe una bella idea quella di intitolare le strade così: "Via del buon umore", via del sorriso, via della serenità, via della ilarità, via della gioia,via della simpatia, via dell'abbraccio, via del volersi bene etc. etc. etc.

  2. ciccio56 ha detto:

    Ecco con un paese co' ste vie si può stare male?

  3. diggiu ha detto:

    Hai proprio ragione ciccio! Da noi in Toscana ci sono diversi paesi con strade tipo questa. Una è la magica Pienza! Il mondo sarebbe sicuramente migliore se fossimo un po' più sereni e menoimbronciati verso tutto e verso tutti!

  4. fiordicactus ha detto:

    Simpatica la ricetta, sicuramente da copiare . . . io fin'ora ho saputo solo mettere da parte la serenità delle belle giornate, per ritrovarne il sapore quando, come oggi, fuori piove e io sto col raffreddore che mi butta giù. . .  tra un po' arriva il sorriso del PiccoloLord e la sua innocente simpatia . . .penso di riuscire a preaparae anche oggi le polpette di buon umore! Ciao, R

  5. danielafenice ha detto:

    Cara Giuliana , è una ricetta da mettere in pratica ad ogni nostro risveglio,sicuramente  il risultato sarà buonissimo!Buona giornata!

  6. qualquna ha detto:

    passeggiando in questa via, ci mette un buon umoreuno conosco anche io " la via di "case sprase" infatti case sparse:-))un caro saluto!

  7. cautelosa ha detto:

    Ottima ricetta, da copiare, 'cucinare' e 'consumare'…Ciao!

  8. utente anonimo ha detto:

    Certo, ottima ricetta direbbe l'amico psicologo, che fa anche il prete.Poichè tutti ci prendiamo troppo sul serio, ogni mattina, sostiene, alla colazione un buon cucchiaino, o anche due, di sano menefreghismo.Rosella e Carlo

  9. utente anonimo ha detto:

    @ciccio56.Eppure in un comune della provincia di Milano c'è un paese con indicazioni che invitano almeno ad una riflessione:Via della Speranza, Via dell'Amicizia, Via della Concordia, Via della Solidarietà…Passeggiare fra quelle vie, fra l'altro tutte vicine e contigue, se non altro, ci si illude di essere… in buona compagnìa.Rosella e Carlo.

  10. diggiu ha detto:

    @fiore: Cisei riuscita a prepararle le polpette, nonostante il raffreddore? Un baciotto al piccoLord da parte di zia diggiu! @danielafenice: Sarebbe una bella conquista poterlo mettere in pratica ogni mattina! Grazie dell'amico sole, ha illuminato una giornata grigia, metereologicamente parlando. @qualquna: Grazie carissima del tuo passaggio. Carina la via Case Sparse, davvero originale! @cautelosa: Hai consumato il buonumore oggi? Ciao carissima amica trentina! @rosella e Carlo, anonimi incalliti: Bella anche la dritta del vostro Don, ma deve essere quanto basta, come nelle medicine!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...