era un giorno come….

tanti altri quel 9 maggio di 12,3 lustri fa..,  ma decisi di nascere alle 6,30 di mattina, facendo passare una notte movimentata alla mia mamma.
Ho sempre considerato il mio compleanno come un giorno specialissimo perché  legato in maniera indissolubile a chi mi ha messo al mondo. Non ne ho il minimo ricordo del tempo trascorso con mamma, ma so che nel mio sangue c'è una parte di lei che mi permette di vivere facendomela sentire vicina.
Fin da stamani un susseguirsi di messaggini, di telefonate, accumulate nel  cell perchè pervenuti durante la mia ora in piscina e devo dire che mi hanno fatto un sacco di piacere.   Anche sulla pagina FB già alcuni auguri sono arrivati
Al ritorno a casa una bellissima pianta faceva bella mostra di sé davanti alla porta. Gli amici che ho ospitato mi hanno regalato, oltre ai bellissimi giorni passati insieme, una cornice digitale e mia sorella e cognato un bricco elettrico, utilissimo. Non so cosa capiterà di altro e cosa mi porterà il figlio di ritorno d Zolder ( Belgio), dove ha raggiunto un brillantissimo secondo posto al rally F.I.A. per auto a energia alternativa, ma potrebbe anche finire così. Sono contenta e voglio condividere con voi la mia gioia .

Questa è la prima ed ultima foto che mi ritrae con la mia mamma! Io la vedo a colori anche se è una foto  vecchia scannerizzata.

Annunci

Informazioni su giudig

Non mi piace essere assorbita dalla mentalità del mondo. Ci sono, ma amo fermarmi e assaporare la Vita, attimo per attimo, con le sue gioie e i suoi dolori. E' un dono di Dio e come tale non va sprecata. Amo colui che mi ama da sempre e per sempre. Dio.
Questa voce è stata pubblicata in amore, compleanno, gioia, vita. Contrassegna il permalink.

7 risposte a era un giorno come….

  1. Tanti tanti auguri, cara Giuliana, non posso portarti una pianta o una scatola di cioccolatini. Posso però fare una preghierina per i tuoi desideri.
    Buon compleanno
    Tea

  2. FLG ha detto:

    Che bella che sei in questa foto!!! 
    Non so, ma secondo me assomigli tantissimo alla tua mamma 

    Ne compi 43, giusto?  Mh…ne dimostri ancora di meno, secondo me 
    Augurissimiiiiiiiiiiiii 

  3. diggiu ha detto:

    @illeone: grazie del pensiero e devo dirti che la preghiera è ben accetta. I cioccolatini per me sono offlimit(ho la bilancia che brontola) e i fiori fanno starnutire il figlio allergico.
    @FLG:Grazie degli auguri anche qui. Sulla mamma mi ci vedo in qualche lineamento, ma somiglio di più a nonna Anna. Comunque sempre in casa, eheheh

  4. ciccio56 ha detto:

    Anch'io sono nato alle 6,30 di mattina. Ancora auguri e soprattutto tanta gioia!

  5. sonofuorimoda ha detto:

    Deve essere un'orario gettonato: anche io sono nata alle 6.30 e anche mio figlio.  Sarà scritto da qualche parte che le neo-mamme devono passare la notte in bianchissimo?

    A parte gli scherzi, ti faccio tantissimi auguri per un compleanno che già per come lo hai descritto è bellissimo e pieno d'amore.

    E..queste foto un po' ingiallite mi fanno tanta tenerezza.
    Bella la tua mamma; belle anche voi
    Ma questo lo sai già!
    A presto
    Antonella

  6. Mirtillo14 ha detto:

    Sono in ritardo di qualche giorno però ti ho portato i fiori.
    Tanti, tanti auguri di buon compleanno !

  7. nihilalieno ha detto:

    Non è ancora finita perchè sempre in ritardo come il mio solito, arrivo anche io a farti gli auguri!
    Un abbraccione forte forte!
    Quando mi vieni a trovare? Ora le giornate si allungano ed il tempo è bello!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...