Assassinio nella cattedrale

Oggi viene ricordato Thomas Becket nel giorno del suo assassinio mentre celebrava Messa nella cattedrale di Canterbury.

“…Ora pensate per un momento al significato della parola “pace”. Non vi pare strano che gli angeli abbiano annunciato la pace, quando invece il mondo è incessantemente sconvolto dalla guerra e dalla paura della guerra?…” (tratta dall’omelia di Thomas Becket, tenuta nella notte di Natale del 1170) 

Una omelia così attuale da far venire i brividi. Cambiano i tempi ma non gli uomini! ! 

Annunci

Informazioni su giudig

Non mi piace essere assorbita dalla mentalità del mondo. Ci sono, ma amo fermarmi e assaporare la Vita, attimo per attimo, con le sue gioie e i suoi dolori. E' un dono di Dio e come tale non va sprecata. Amo colui che mi ama da sempre e per sempre. Dio.
Questa voce è stata pubblicata in anniversario, evento, fede, guerra. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Assassinio nella cattedrale

  1. cautelosa ha detto:

    Auguri di buon anno, cara Giuliana.
    Speriamo che il 2012 sia un anno di pace….

  2. Daniela ha detto:

    Hai ragione Giuliana, gli uomini nonostante….non cambiano mai.
    L’uomo è attratto dal potere, è avido ed egoista.
    Ma non dobbiamo mai perdere la speranza. La Luce riuscirà a penetrare nelle tenebre.
    Ciao cara Giuliana, un abbraccio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...