il primo giorno di primavera..

giunchiglia con ospite

..anche per me!

In casa si starnutisce da diversi giorni, le giornate si sono allungate e la temperatura, nelle ore centrali, è davvero gradevole. 😀

Annunci

Informazioni su giudig

Non mi piace essere assorbita dalla mentalità del mondo. Ci sono, ma amo fermarmi e assaporare la Vita, attimo per attimo, con le sue gioie e i suoi dolori. E' un dono di Dio e come tale non va sprecata. Amo colui che mi ama da sempre e per sempre. Dio.
Questa voce è stata pubblicata in bellezza, colori, emozioni, fiori, primavera. Contrassegna il permalink.

9 risposte a il primo giorno di primavera..

  1. ciccio56 ha detto:

    Sempre più belle le tue foto!

  2. sonoqui ha detto:

    Tutt’intorno è stupore di gigli e viole…
    Tutt’intorno… è nell’aria… l’attesa primavera
    Grazie mille
    Un abbraccio
    Gina

  3. Come ho appena letto in altro blog, Gus ha detto che “Lo starnuto è salutare. Sgonfia il cervello.”

    http://rallegrati.blogspot.it/2012/03/primavera.html

  4. fragolaecioccolato ha detto:

    Raffreddore? Allergia?
    Passerà, passerà.
    La foto è molto solare e mette allegria …. o allergia? 🙂
    Tea

  5. cautelosa ha detto:

    Che bella stagione, la primavera!
    Vedere, ogni volta, rinascere la natura è un qualcosa che riempie i cuori di gioia. (mi sento tanto poetica!)
    Un abbraccio 😀

    • giudig ha detto:

      Allora anche io sono poetica e me ne vanto! Lo stupore delle meraviglie della natura non da tutti è goduto! Abbraccio di ritorno, con tanto affetto. 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...