auguri scomodi di pace e speranza

Vieni e donaci la Pace, la Speranza, l’Amore

Non obbedirei al mio dovere di vescovo, se vi dicessi “Buon Natale” senza darvi disturbo. Io, invece, vi voglio infastidire. Non posso, infatti, sopportare l’idea di dover rivolgere auguri innocui, formali, imposti dalla “routine” di calendario. Tanti auguri scomodi, allora! Gesù che nasce per amore, vi dia la nausea di una vita egoista, assurda, senza spinte verticali. E vi conceda la forza di inventarvi un’esistenza carica di donazione, di preghiera, di silenzio, di coraggio.

Gli Angeli che annunziano la pace portino guerra alla vostra sonnolenta tranquillità incapace di vedere che, poco più lontano di una spanna, con l’aggravante del vostro complice silenzio, si consumano ingiustizie, si sfrutta la gente, si fabbricano armi, si militarizza la terra degli umili, si condannano i popoli allo sterminio della fame. I poveri che accorrono alla grotta, mentre i potenti tramano nell’oscurità e la città dorme nell’indifferenza,  vi facciano capire che, se anche voi volete vedere “una grande luce” dovete partire dagli ultimi. Auguri di un Natale scomodo e non rassegnato.

Buon Natale, amico mio: non aver paura. La speranza è stata seminata in te. Un giorno fiorirà. Anzi, uno stelo è già fiorito. E se ti guardi attorno, puoi vedere che anche nel cuore del tuo   fratello, gelido come il tuo, è spuntato un ramoscello turgido di attese. E in tutto il mondo, sopra la coltre di ghiaccio, si sono rizzati arboscelli carichi di gemme. E una foresta di speranze che sfida i venti densi di tempeste, e, pur incurvandosi ancora, resiste sotto le bufere portatrici di morte. Non avere paura, amico mio. Il Natale ti porta un lieto annunzio: Dio è sceso su questo mondo disperato. E sai che nome ha preso? Emmanuele, che vuole dire: Dio con noi. Coraggio, verrà un giorno in cui le tue nevi si scioglieranno, le tue bufere si placheranno, e una primavera senza tramonto regnerà nel tuo giardino, dove Dio, nel pomeriggio verrà a passeggiare con te.  (Don Tonino Bello)

Annunci

Informazioni su giudig

Non mi piace essere assorbita dalla mentalità del mondo. Ci sono, ma amo fermarmi e assaporare la Vita, attimo per attimo, con le sue gioie e i suoi dolori. E' un dono di Dio e come tale non va sprecata. Amo colui che mi ama da sempre e per sempre. Dio.
Questa voce è stata pubblicata in amore, auguri, misericordia, natale, pace, speranza. Contrassegna il permalink.

4 risposte a auguri scomodi di pace e speranza

  1. gioiasempre ha detto:

    Ciao, sono passata per augurarti : Buon Santo Natale!

    ˚ ☆ , ♡. ˚ . ˙ 。★ . ° . ˙ 。★ .

    ˚ 。˙♡ 。 . . ° ★ . ˚ . ˙ 。
    ┉▂▂▂▂▂˚ ☆ , ♡. ˚ ˙ 。★ . ┈┈┈┈ ╱╲┈┈┈
    ╱╲╲╲╲╲╲┉┉┉┉┉┉┉┉┉┈┈┈╳╳┈┈┈
    ╭╮╲╲╲╲╲╲┉┉▂▂▂▂┉┉┈┈╱╱┏╲┈┈
    ┗┛┋╲╲╲╲╲╲╱╲╲╲╲╲┉┉╱╱╳╱╲╲┈
    ┋┋┋┋▔▔▔▔╱┏┓╲╲╲╲╲ ╱╱╱╲╲╋╲╲
    ┏┓┋┋╭╮╭╮┋┣┫┋▔▔▔▔╱╱╋╱╲┣╱╲╲
    ┗┛┋┋┗┛┗┛┋┗┛┋┋┋┋▔▔▔▔┓┏▔▔▔▔
    Dani

  2. ciccio56 ha detto:

    Purché venga a passeggaire con me può venire in qualsiasi ora del giorno o della notte!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...