Uno strano inverno..

..quello che viviamo qui in Valtiberina. Umidità alle stelle, cielo grigio, pioggia più o meno forte, nebbia perenne neanche fossimo a Londra. Essendo meteropatica potete immaginare quanto tutto questo mi disturbi. :-/

E’ da esigenti desiderare un inverno freddo e asciutto? Almeno i colori  variano e non persistono in una tinta unica grigiastra. 😦

Cielo nostrano tra vecchi palagi
Voglia di cielo       foto diggiu
Annunci

Informazioni su giudig

Non mi piace essere assorbita dalla mentalità del mondo. Ci sono, ma amo fermarmi e assaporare la Vita, attimo per attimo, con le sue gioie e i suoi dolori. E' un dono di Dio e come tale non va sprecata. Amo colui che mi ama da sempre e per sempre. Dio.
Questa voce è stata pubblicata in colore, metereopatia, sole, tristezza, uggia. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Uno strano inverno..

  1. nihilalieno ha detto:

    Cambia posto! Vai a Londra… 🙂

    • giudig ha detto:

      Non mi dispiacerebbe affatto ma non adesso. A parità di disagio per nebbia preferisco il mio. Almeno so come muovermi senza rischiare un tuffo sul Tamigi. Ciao Nihil, un abbraccio dal Borgo! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...