ricordarsi

Battesimo di Cristo-Piero della Francesca

Battesimo di Cristo-Piero della Francesca

Si, ricordare la gioia del nostro battesimo! In questo giorno la liturgia ricorda il Battesimo di Cristo nel Giordano. Il sacerdote ha sottolineato la gioia che avevamo intorno nel nostro Battesimo e ricordare chi non c’è più fisicamente, attraverso lo Spirito Santo.

Allora dico ciao e grazie a:

-Don Ravarelli che mi ha battezzato il 16 maggio del lontano 1948; è morto tantissimi anni fa e appena é presente nella mia memoria.

-la zia Nada, mia madrina; anche lei non c’è più da cinque anni.

-il babbo Dino e la mamma Gilda; mando loro un bacio lassù, oltre le nubi.

-nonna Anna; idem come sopra.

tutto il parentato che penso sia stato presente e che non è più tra noi.

Grazie Signore per il dono dello Spirito e della Fede!

Annunci

Informazioni su giudig

Non mi piace essere assorbita dalla mentalità del mondo. Ci sono, ma amo fermarmi e assaporare la Vita, attimo per attimo, con le sue gioie e i suoi dolori. E' un dono di Dio e come tale non va sprecata. Amo colui che mi ama da sempre e per sempre. Dio.
Questa voce è stata pubblicata in amore, fede, ricordo, spirito santo, vita. Contrassegna il permalink.

2 risposte a ricordarsi

  1. ciccio56 ha detto:

    Nido caldo con tante piume una colomba bianca……….. ah ecco un Spirito d’Amore!

  2. Adesso chiedo al NonnoPapà se si ricorda il mio di battesimo . . . Credo che sia uno dei pochi, oltre a 3 zii su 4, ne è passato di tempo! 🙂

    Ciao, Fior

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...