C’era una volta…

Anzi c’è in realtà, in un paese lontano lontano, una bellissima bambina, appena nata alle 13,20 di oggi. L’aspettavamo da ben dieci giorni ma lei ha deciso di nascere quando lo riteneva più giusto. Il suo peso è buono, 3,300kg e la sua lunghezza altrettanto, 51 cm.  Non pensavo di andare nel pallone per aver ricevuto questa bella notizia. Sono diventata una “babushka” (nonna in russo) e mi sarebbe piaciuto poter essere là a Kazan e condividere con il figlio e la sorella di Olga, le apprensioni tipiche dell’evento, ma non è stato possibile. Da lontano ho solo pregato l’intercessione del Beato Ranieri e della Mamma del cielo. Mi accontenterò delle foto che arriveranno, spero in gran numero.

Alice

Ho pregato tanto, negli ultimi due mesi, affinchè il parto andasse bene e affinché principessa vedesse la luce in buona salute. Il buon Dio mi ha ascoltata e con immensa Gratitudine lo ringrazio. Nel pomeriggio conosco il nome della Principessa. Si chiamerà Alice, in Italia e  Alisa Guidovna Guerrini, in Russia. 🙂 ❤

Il mio ruolo di nonna sarà anomalo rispetto alla maggior parte delle nonne. Questa principessa abita nella lontana Russia, nella città di Kazan, capitale della repubblica dei Tartari e, finchè non verrà qua in Italia, non potrò abbracciarla e coccolarla come si conviene ad una nonna.  Ciò non intacca minimamente la mia gioia per l’essere aumentata di grado. Ogni giorno gioirò per quello che mi darà. Il turbinio di emozioni che ho dentro mi manda in confusione e per ora finisco il post qui.

Mi congratulo con Guido e Olga per il bellissimo capolavoro che hanno messo al mondo, e auguro loro tanta gioia e buona vita in tre.

Annunci

Informazioni su giudig

Non mi piace essere assorbita dalla mentalità del mondo. Ci sono, ma amo fermarmi e assaporare la Vita, attimo per attimo, con le sue gioie e i suoi dolori. E' un dono di Dio e come tale non va sprecata. Amo colui che mi ama da sempre e per sempre. Dio.
Questa voce è stata pubblicata in Alice, amore, casa, cuore, desiderio, dono, emozioni, evento, famiglia, festa, futuro, gioia, grazie, Kazan, luce, meraviglia, nascita, nonna, preghiera, Russia, vita. Contrassegna il permalink.

7 risposte a C’era una volta…

  1. Benvenuta alla Principessa Alice e complimenti alla mamma e al papà! ❤
    Un abbraccione alla nonna/babushka . . . augurandole di poter abbracciare presto la nipotina! ❤

    Baci, Fior

  2. Francesco ha detto:

    Primo mese, auguri Alice con la gioia!

  3. Francesco ha detto:

    Auguri per tutti i santi, un abbraccio per Alice!

  4. giudig ha detto:

    Anche per voi che sia una bella festa di Ognissanti. Quest’anno abbiamo la nostra Simonetta che intercederà per noi. ❤

  5. Francesco ha detto:

    Si! La santa Simonetta!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...